in che modo le tecnologie industry 4.0 stanno cambiando la produzione - cieffe carrelli

Industry 4.0 sta rivoluzionando il modo in cui le aziende producono, migliorano e distribuiscono i propri prodotti.

I produttori stanno integrando nuove tecnologie, tra cui IoT (Internet of Things), il cloud computing e l’analytics, l’AI e il machine learning nei loro impianti di produzione e durante tutte le loro operazioni.

Le smart factory sono dotate di sensori avanzati, software integrato e componenti di robotica che raccolgono e analizzano i dati e consentono di migliorare il processo decisionale. Viene creato un valore ancora più elevato quando i dati provenienti dalle operazioni di produzione vengono combinati con i dati operativi di, supply chain, servizi di assistenza ai clienti e altri sistemi aziendali per livelli completamente nuovi di visibilità ed insight da informazioni precedentemente archiviate.

Queste tecnologie digitali determinano una maggiore automazione, la manutenzione predittiva, l’ottimizzazione automatica dei miglioramenti di processo e, soprattutto, un nuovo livello di efficienza e di capacità di risposta ai clienti precedentemente non possibili.

Lo sviluppo di smart factory rappresenta un’opportunità incredibile di entrare nella quarta rivoluzione industriale. L’analisi delle grandi quantità di big data raccolti dai sensori del reparto di produzione garantisce la visibilità in tempo reale degli asset di produzione e può fornire strumenti per l’esecuzione della manutenzione predittiva al fine di ridurre al minimo i tempi di inattività delle apparecchiature.

L’utilizzo di dispositivi IoT altamente tecnologici nelle smart factory determina una maggiore produttività e un miglioramento della qualità. La sostituzione dei modelli di business di ispezione manuale con insight visivi basati sull’AI riduce gli errori di produzione e consente di risparmiare tempo e denaro. Con un investimento minimo, il personale addetto al controllo qualità può configurare uno smartphone collegato al cloud per monitorare i processi di produzione praticamente da qualsiasi posizione. Applicando algoritmi di machine learning, i produttori possono rilevare gli errori immediatamente, piuttosto che in fasi successive, quando il lavoro di riparazione è più costoso.

Il termine Industria 4.0 indica una tendenza dell’automazione industriale a integrare nuove tecnologie per migliorare le condizioni lavorative, creando nuovi modelli di business, aumentando la qualità produttiva degli impianti e su questo non ci piove..

Se poi questo rispecchia i criteri per l’accesso ai benefici fiscali è qualcosa che va a vantaggio del Cliente, ma il nostro obiettivo è l’evidenziare tutti i benefici che la tecnologia offre sui fronti della Sicurezza e della Produttività. La vera sfida è offrire soluzioni che, grazie all’avanzamento tecnologico sempre in continua evoluzione che possano rendere flussi, procedure e attività più sicure, mantenendo sempre alto un plus mirato all’operatività del Material Handling.